Mag
03
2020
  • Author:
    Admin-Berton
  • Category:
    Articoli

PRONTI PER RIPARTIRE CON VOI !

La diffusione dell’epidemia da COVID-19 anche sul territorio italiano ha imposto a tutti i Medici Odontoiatri del paese sia di adottare contromisure specifiche, ma anche di fornire una risposta chiara e forte ai propri pazienti e al proprio personale.

Durante questo periodo di attività dedicata alle sole urgenze, tutto lo Staff degli Studi Odontoiatrici Berton, ha studiato ed organizzato protocolli, metodiche e procedure per poter riprendere in sicurezza l’attività, salvaguardando la salute dei propri pazienti e dei propri collaboratori.

Se gran parte dei protocolli di igiene e sanificazione degli strumenti è già al massimo livello ottenibile in una struttura sanitaria, abbiamo implementato soprattutto l’organizzazione degli appuntamenti, le sessioni operative e le sanificazioni ambientali, con l’obiettivo di ridurre al minimo, se non eliminare, la possibilità di trasmissione del virus.

L’organizzazione di zone operative e di zone non operative è stata suddivisa in base al rischio di contaminazione, con rispettivi protocolli di sanificazione e di utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI).
Dopo ogni seduta di trattamento le zone operative saranno aerate e sanificate con specifici disinfettanti ad alto potere virucida. Inoltre, tramite dispositivi a vapore, verrà eseguita una seconda sanificazione delle superfici nelle aree operative.

Negli spazi non operativi sono stati eliminati suppellettili e oggetti non necessari. Anche queste aree verranno aerate e sanificate continuamente. Troverete soluzioni idroalcoliche e mascherine da indossare e mantenere in attesa di essere chiamati in zona operativa.
L’organizzazione oraria degli appuntamenti privilegerà 1) la più lunga durata dei protocolli di disinfezione 2) la necessità di areazione delle zone operative 3) la separazione dei pazienti in sala d’attesa 4) sessioni terapeutiche prolungate.

Grazie per la collaborazione

Lo Staff degli Studi Odontoiatrici Berton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *